Parco nazionale di Krka

Il Parco Nazionale è un'area vasta, prevalentemente inalterata, di eccezionali e molteplici valori naturali, e comprende uno o più ecosistemi conservati o leggermente alterati. Il suo scopo è principalmente scientifico, culturale, educativo e ricreativo, e grazie ai visitatori ci sono anche attività turistiche.

Con la parte sommersa dell'estuario di Krka, è lungo circa 72,5 km ed è il 22. fiume più lungo della Croazia. Nasce ai piedi del monte Dinara, 3,5 km a nord-est di Knin. Con sette cascate di travertino e un dislivello totale di 224 m, Krka è un fenomeno naturale e carsico. Le cascate di travertino del fiume Krka sono un fenomeno fondamentale di questo fiume.

Già a metà del XX secolo, la necessità di proteggere legalmente il fiume Krka è stata riconosciuta a causa degli eccezionali valori naturali che devono essere preservati.

Maggiori informazioni sul Parco Nazionale di Krka possono essere trovate sul sito ufficiale: